Crea sito


Lavoro, famiglia, relazioni, benessere. Tutto è importante! Il cambiamento è dietro l'angolo. Basta volerlo. Ed avere gli strumenti più efficaci. Usa  il coaching per rivoluzionare la tua vita e quella di chi ti circonda. Entra nel blog della mia amica Paola:

Che meraviglia questo panorama! E' la costa della Campania in corrispondenza di Salerno....

Certamente un panorama così può ispirare un poeta, ma le ispirazioni possono venire da tante altre cose della vita quotidiana........ un pensiero, una riflesione, un dolore, ma anche una grande gioia.........

I versi di un poeta sono l'espressione della sua anima, dei suoi sentimenti più profondi, delle sue considerazioni e consapevolezze. A chi piace la poesia ha un cuore gentile!!!

I sogni del Poeta

 

Contemplatore e solitario, spesso con i suoi

pensieri vola nel giardino del passato, del presente

e futuro.

Vola al di là dei monti dove la lieve brezza

mattutina gli sfiora il capo, ammira gli ombrosi

templi ed un mondo bello e variopinto.

La notte illuminata dalla raggiante luna, sorride alle

bellezze del creato.

Egli osserva il silenzio, la vita, le gioie e le pene,

cosi il ritmo del suo cuore è legato al cuore del mondo.

Nell’orbita veglia in armonia del firmamento.

Tutto questo è frutto di un Dio creatore.

Oh signori, il poeta continua a vagar nel giardino

alberato, sognando la meta facile e beata.

                                                                            M. Zarrella
 

Mi sveglio al mattino

La rugiada luccica sui bei fiori .

Cammino per le strade col mio passo lento.

Guardo i frutteti fioriti e sotto la grande stella ammiro i campi di grano che mostrano il colore giallo dorato

La sera scende quieta ed io arrivo al mio traguardo – tra le braccia della mia amata.

La mia bocca desidera le tue labbra per saziare il mio desiderio antico e accendere grandi fuochi ardenti.


                                                                            M.Zarrella

Quiete del mattino

               


Sull’orizzonte è nata una rosa.

Il cuore sognante vaga per la pianura inverdita.

Un dolce venticello estivo muove gli ombrosi pioppi, il

loro fruscio finalmente porta freschezza ed allegria,

mentre una farfalla svolazza intorno a noi.

In questo paese pieno di sole regna la gioia.

                                                               M.Zarrella

Serenità

                             

Nella brezza del mattino una rosa profumata brilla, si
aprono le speranze in fondo al cuore.
Gioioso ho gustato il  dolce amore d’estate approdando nel porto della serenità.
Ogni momento nuovo giudica il resto, mi hai fatto grande con le tue carezze, con i tuoi baci, passeggiando vicino al mare, grande valle sotto il cielo. I corpi si sono uniti nei vortici dell’estasi profonda, mentre il calore si mescola nella fiamma.
Oh graziosa fanciulla, passeggi ancora con me, sii luce che riscalda e guarisce  il cuore.
La primavera del futuro è tutta per te, con i nuovi frutti

Il mio desiderio è stato quello di trovarti e di amarti

                                                                 M. Zarrella
 

E U R O P A

 

Nella quiete  della sera, dopo infiniti sogni ed amare sofferenze, la città è illuminata da luci nuove portate dal vento.
Il muro non ci divide più, sembra quasi un incanto,c’è libertà, umanità e sogni di serena fratellanza.
La guerra fredda è finita, gli eserciti debellanti rincasano.
L’aquilone si trastulla nei verdi prati dell’eterna primavera.
Giorno dopo giorno, con quel profondo incanto i cuori esposti al vento resistono all’impeto del pensiero e dei sentimenti.
Oggi, il vento soffia con più dolcezza , c’è speranza ed amore per il futuro, mai più barriere tra fratelli e fratelli, mai più stendardi obbrobriosi, oggi vogliamo il vessillo dell’Europa, da voi promesso.

                                                       M. Zarrella

Idee


Avvolto tra pensieri e speranze il cuore medita.

Abbagliato dalla nebbia, spera che il sentimento                                                 

si accende nel dolce fiore.
Si scagliò contro l’altrui cuore e tutto d’un tratto venne l’alba.
Cosi ogni giorno diventò una nuova speranza senza orizzonti.
Tra ansie ed ansie – ammiro la distesa acquea.
Lei illumina le mie idee e più grande mi fa dell’azzurra distesa.
                                M. Zarrella

Notte e pensieri

             

Il cielo è pieno di stelle che brillano.
Cammino libero.
Il mio cuore fruga cercando i tesori
di nostalgia.
Il vento lentamente scuote le foglie.
Ciò che ero e ciò che sono, è stato
solo un bel sogno.
                                            M. Zarrella

Notte e sogni


I pensieri e sogni notturni mi seguono pensando alla mia giovinezza.

In questa bellissima valle giunsi dopo le tempestose avventure della vita dove con orgoglio vivo tutti i giorni felici.

Ricordo tanti nomi a me cari dispersi nell’oblio.

Dal sogno riemerge il tuo nome, tu sei l’unica, mi sveglio e vedo la tua immagine  e penso le nostre notti d’amore.

                                                                   M. Zarrella

Un angelo

La tua testa poggiata sul cuscino
Dolce riposo per un vivace guerriero
Tenero fiore sbocciato per Amore
Innamorato del gioco e della gioia
Tesoro prezioso del cuore e della mente
Piccolo pulcino da amare e da proteggere,
ma anche da rendere forte e sicuro,
da temprare per le avversità della vita.
Tu sei la speranza del nostro domani,
la continuità della nostra vita oltre la morte,
la certezza della nostra esistenza anche quando non ci saremo più.
Ti terrò per mano nel cammino della vita finchè tu lo vorrai,
ma sarai dentro di me e io dentro di te per sempre.
È bello vivere la tua presenza gioiosa e spensierata,
le tue risate, i tuoi giochi, le tue mille curiosità.
È dolcissimo guardare un piccolo angelo che dorme: è tenerezza infinita
                                        C.V.

L'EROE (Per non dimenticare lo sterminio degli Ebrei)

La vita e la morte nello stesso piatto.
E’ un gioco macabro , un terribile destino di chi ha una sola colpa:
essere se stesso.
Un giorno nasce una speranza, una luce brilla ma per chi? Per tutti o solo per alcuni?
Comunque è un miracolo, il miracolo dell’Amore.
Chi riesce a salvare anche una sola vita umana è testimone di questo Amore.
Quanti colpi sparati!
Quante vite immolate!
E il gioco macabro continua per mano di chi non ha pietà:
è una maschera indossata per una parvenza di potere che potere non è,
per una parvenza di onore che onore non è.
E’ invece una catastrofe, è la rovina del cuore.
Corpi grandi e piccoli, insieme nell’oblio
Creature innocenti vittime di un’orrenda follia.
Si, il mondo non può dimenticare!
Solo una piccola fiammella brilla in questo buio,
il testimone dell’esistenza dell’Amore
è la presenza di colui che per sempre si chiamerà un Eroe.

                      C.V.

 

I gioielli

Due corpi distesi vicini:
una grande tenerezza si sprigiona da questa immagine.
La responsabilità, la protezione, la guida da un lato
L’innocenza, la fragilità, l’ingenuità dall’altra
È una coppia perfetta
L’unità tra due cuori che battono uno accanto all’altro
Un filo che li lega per l’eternità: un grande Amore.
Si intersecano i sentimenti e le emozioni
Nella pace della notte è bello ammirare tanta dolcezza
È un quadro magnifico: sono i miei gioielli,
sono un padre e un figlio.

                                                   C.V.

Se io potrò impedire

 

Se io potrò impedire
a un cuore di spezzarsi
non avrò vissuto invano-
Se allevierò il dolore di una vita
o guarirò una pena-

o aiuterò un pettirosso caduto
a rientrare nel nido
non avrò vissuto invano.

                                               EMILY DICKINSON

Canzone d'amore

Per dire cos' hai fatto
di me, non ho parole.
cerco solo la notte
fuggo davanti al sole.

La notte mi par d'oro
più di ogni sole al mondo,
sogno allora una bella
donna dal capo biondo.

Sogno le dolci cose,
che il tuo sguardo annunciava,
remoto paradiso
di canti risuonava.

Guarda a lungo la notte
e una nube veloce-
per dire cos' hai fatto
di me, non ho la voce.

                                         HERMAN HESSE